Fluire nel nuovo anno


categoria: workshop tematici, in acqua,


tematiche: riequilibrare il corpo, riequilibrare energie, relax,


Prenota/Chiedi info
dal
28 dicembre 2020
(h 10:00)
al
31 dicembre 2020
(h 16:30)
durata:
4 giorni
Weekend:
No
Questo gruppo è stato appositamente ideato per permetterti di trascorre in una maniera diversa le ultime giornate dell’anno che si sta per completare, immersi nella vasca di Miacqua Sagar. È un periodo particolare, nel quale si fa un po’ il punto della situazione, si tirano le somme dell’anno trascorso e si iniziano a piantare i semi per l’anno nuovo. In una forma leggera e nello stesso tempo profonda, esploreremo come la natura interiore e il mondo esteriore non siano separati e tutto ciò che accade nella sfera materiale è solo un riflesso della nostra natura essenziale. Il focus di questo gruppo è riconnetterci alle qualità interiori che esprimono veramente ciò che siamo, così da poter creare la vita che desideriamo, in sincronicità. Un passo fondamentale è accedere allo spazio immenso della gratitudine. Una qualità essenziale da riconoscere per potersi muovere nella vita in maniera più gioiosa e totale. L’acqua sarà il mediatore imprescindibile in questo processo; essa raccoglie, trasporta le informazioni, diffonde ed è portatrice di energia, rappresenta una straordinaria forza di vita. Il corpo, fatto per lo più d’acqua, entra in risonanza con questo elemento, quando, in uno stato di assoluto rilassamento, si lascia galleggiare e si abbandona alle sue braccia. In questo spazio di assoluto abbandono e ricettività, attingeremo alle sue caratteristiche più energetiche quali la risonanza, la capacita di trasmettere e amplificare nuove comprensioni. Con strutture create appositamente per questo processo, queste qualità verranno rivelate, attivando gli intenti e i nuovi progetti per l’anno che viene. Tutto ciò sarà reso possibile sia dall’energia di supporto di tutto il gruppo, sia dall’utilizzo di tecniche derivate dalla bioenergetica, visualizzazioni guidate, scritture di scoperta, danza, tecniche attive di meditazione e sperimentando, in acqua, elementi di Watsu. È un gruppo aperto a tutti coloro che vogliono lasciar andare il lamento per decidere di vivere la propria vita in gratitudine, come riflesso di chi si è veramente. Il dono che porterai a casa sarà una visione più aperta e creativa della vita, una vasta gamma di esperienze che, riportate nel quotidiano, ti aiuteranno a trasformare i momenti di difficoltà in occasioni per accedere alla tua creatività. Immersi in stato di beatitudine entriamo nell’anno nuovo risanati e vivificati portando con noi il nuovo messaggio che l’acqua ci donerà.

Facilitatori


  • inizia il suo percorso di ricercatrice spirituale nell’88, anno in cui diventa discepola di Osho....

Corsi correlati