Immagine di sé e spazio


categoria: workshop tematici,


tematiche: riequilibrare energie,


Prenota/Chiedi info
dal
14 dicembre 2018
(h 10:00)
al
16 dicembre 2018
(h 16:30)
durata:
3 giorni
Weekend:
No
Per crescere, per sentirci bene, per avere l’esperienza delle sottili manifestazioni dell’essenza abbiamo bisogno di una consapevole relazione con lo spazio. Avrai notato forse che quando stai bene, quando ti senti in espansione, quando sei connesso con te stesso percepisci lo spazio in modo diverso. Questa relazione tra spazio (interiore/esteriore) e benessere è fondamentale e dipende dalla consapevolezza che abbiamo della nostra immagine e del rapporto con il superego (giudice interiore). Il compito principale del giudice interiore è mantenere e sostenere una rigida immagine di noi stessi attraverso abitudini, giudizi e meccanismi di difesa e di sopravvivenza. Questa immagine esiste come una collezione di confini psichici, emotivi e fisici che definiscono ciò che sono “io” e cio’ che è l’“Altro”. Come mura di un castello esse proteggono e contengono ciò che è “dentro” e lo separano da ciò che è “fuori”. La nostra percezione dello Spazio, sia interiore che esteriore, è quindi condizionata, oltre che dal Superego, da queste mura, queste immagini che ci impediscono l’esperienza della fondamentale natura della mente: il Vuoto, spazio privo di contenuto ma pieno di coscienza, pace e silenzio.

Vuoi approfondire

Chi ha partecipato dice che

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facilitatori


  • è insegnante nell’Accademia Olistica del Villaggio Globale. Insegna Cranio-Sacrale dal 2000. Ha u...

Corsi correlati