Verso la liberazione dell’uomo


categoria: workshop tematici,


tematiche: esplorare le emozioni, liberarsi dai condizionamenti, potenziare le proprie risorse, comprendere maschile e femminile, relazionarsi,


Prenota/Chiedi info
dal
19 settembre 2020
(h 10:00)
al
26 settembre 2020
(h 16:30)
durata:
8 giorni
Weekend:
No
Il ritiro “Verso una liberazione dell’Uomo” è un processo intenso, divertente e stimolante in 3 fasi - per uomini che vogliono esplorare a fondo cosa significa essere un uomo, essere nel proprio potere maschile e per uomini che vogliono anche scoprire e apprezzare le loro qualità femminili. Il ritiro riguarda l'amicizia. Gli uomini spesso dimenticano quanto sia prezioso e importante incontrarci e sostenerci come amici e fratelli nella nostra ricerca della verità e dello scopo della vita. È un esperimento che richiede coraggio ed entusiasmo per il nuovo e per lo sconosciuto. E’ per uomini con un cuore aperto e una mente aperta. Mascolinità. Nella prima fase di questo processo nutriremo e valorizzeremo le nostre qualità maschili positive: gli uomini sono belli, potenti, coraggiosi, creativi e avventurosi. D'altra parte, “Verso una liberazione dell’Uomo” riguarda anche la disintossicazione della mascolinità dal passato. Se ci assumiamo la responsabilità delle nostre qualità maschili negative - egoismo, violenza, competizione o sete di potere e controllo - ci mettiamo finalmente in contatto con il nostro potere creativo: un potere che non farà male o dominerà gli altri, ma li farà invece crescere.Femminilità. Nella seconda fase del nostro viaggio ci immergeremo profondamente negli aspetti femminili della nostra psiche. Gli uomini possono essere sensibili, intuitivi, premurosi ed empatici! Scopriremo ed esploreremo come possedere e apprezzare le nostre qualità femminili. Chi vorrebbe essere solo mezzo uomo, quando possiamo avere entrambe le qualità maschili e femminili? E se gli uomini sono connessi alla loro vulnerabilità, le loro relazioni diventano veramente rispettose e nutrienti.Integrazione. Nella terza fase esploreremo come bilanciare le nostre energie maschili e femminili. Questo ritiro riguarda il superamento della separazione tra aspetti maschili e femminili della nostra personalità. Una divisione che esiste in profondità nel tessuto della nostra mente e si manifesta nelle nostre relazioni con le donne e nel modo in cui trattiamo la Madre Terra. Puoi imparare come portare queste due energie essenziali in giocosa armonia. Nei nostri cuori e nella nostra anima uomini e donne si appartengono reciprocamente. Siamo parti l'uno dell'altro. Apparteniamo a un'unica umanità, insieme per creare un mondo migliore.

Vuoi approfondire

Facilitatori


  • Visita l’India per la prima volta nell’86, inizia i suoi studi spirituali in un ashram yoga in Ke...

Corsi correlati