Maneesha

Maneesha Mc Clure è formata in danza e “dance therapy” negli Stati Uniti.

Maneesha è diventata discepola del mistico illuminato Osho nel 1973. Sedere in sua presenza, assorbire i suoi insegnamenti e praticare le sue tecniche di meditazione ha trasformato la sua vita. Da questa comunione con il Maestro si è aperta per lei una nuova dimensione: portare la sua esperienza con Osho e con la meditazione nel lavoro con la danza. 

Maneesha McClure lavora come terapista e insegnante di danza dal 1986. Per sette anni, in giovane età, insegna danza alla Osho Multiversity di Pune. Poi in Europa e negli Stati Uniti. Ha sviluppato Dance Alchemy (precedentemente nota come Dance Energy Transformation), una terapia basata sul corpo. Il suo atteggiamento verso la vita è positivo, pieno di passione, celebrazione e amore.  Ha un modo unico di usare la danza e conosce profondamente l'alchimia nei nostri corpi per trasformare le emozioni negative, trovare l'amor proprio e far spazio all'accettazione. Usa lo strumento della danza per guidare le persone a radicarsi nel proprio corpo. Attraverso la danza, espande la consapevolezza e guida a connettersi più profondamente con la propria vera natura per entrare in meditazione. A partire dal proprio corpo, nuove comprensioni si affacciano alla nostra consapevolezza. 

Maneesha si è formata in terapie che portano la guarigione a problemi che ci preoccupano, come l'infanzia e il lavoro di risoluzione delle relazioni. Nel suo lavoro usa il rilascio emotivo, l'ipnosi e la regressione in vite passate. Si è formata nel lavoro sull'energia metafisica, nella lettura metafisica e nel lavoro terapeutico sul corpo. E' attualmente in formazione nel Somatic Experiencing (guarigione dal trauma). Dal 1988 conduce workshop e training in Dance Alchemy, in India, Europa, Sud America e Stati Uniti. Dal 1987 è la direttrice dell' Osho Institute for Dancing, a Sedona, in Arizona, dove vive ed offre lezioni di danza alchemica e sessioni individuali di massaggio/terapia del corpo, ipnosi e trasformazione emotiva.

Il suo lavoro si radica profondamente nella sua esperienza interiore e sulla comprensione dell'alchimia trasformante presentata nelle tecniche di meditazione di Osho.