Maha Osho Vipassana

La Vipassana dei 100 Buddha


categoria: gruppi di meditazione,


tematiche:


Prenota/Chiedi info
dal
11 settembre 2019
(h 21:30)
al
18 settembre 2019
(h 16:30)
durata:
8 giorni
Weekend:
No
“Se riesci a stare seduto, senza fare nulla, questa è la meditazione in senso assoluto! Non occorre altro. Ma, tu riesci davvero a stare seduto? Questo è il punto chiave dell’intero problema: puoi stare seduto, senza far nulla? Se non ci riesci, allora dovrai usare delle tecniche…” OSHO

La OSHO Vipassana è la meditazione per l’uomo contemporaneo: una scienza precisa che unisce nelle giuste misure specifiche tecniche attive al puro sedersi in silenzio.

“Con me, la Vipassana è un’esperienza vitale, gustosa, nutriente, non è qualcosa di arido. Ho alcune critiche da fare alla Vipassana che viene praticata da molti buddhisti. Ovunque è stata resa arida come un deserto; non produce nulla, nulla vi fiorisce, non esiste neppure un po’ di verde: tutto è troppo serio, un semplice ‘lavoro’. Io voglio che impariate la meditazione come un gioco, come una gioia. La vostra meditazione e il vostro amore dovrebbero essere sinonimi.” OSHO

A Miasto trascorrerai 7 giorni con il supporto della conduzione di Shunyo, intervallando i momenti del classico silenzio della meditazione Vipassana tradizionale con le meditazioni attive* di Osho: - La Dinamica al mattino presto - La Kundalini al pomeriggio - La Evening Meditation di seraUna rara opportunità per vedere cosa è possibile quando ti concedi un po’ di tempo e spazio per la meditazione, lontano dalla solita vita indaffarata.

“Questa meditazione potrebbe creare in te un canto, una danza, darti un nuovo impeto creativo in tutte le dimensioni della vita.
Il tuo silenzio non dovrebbe essere il silenzio di una tomba, bensì il silenzio di un giardino. Ogni tanto un uccello si mette a cantare, ma non disturba il silenzio, lo rende più profondo. Ogni tanto sopraggiunge una brezza con il suo canto, passa tra i pini, ma non disturba il silenzio, lo approfondisce.” OSHO

Attraverso la consapevolezza del respiro è possibile osservare, senza esserne coinvolti, i drammi della mente... che cominciano a rallentare. L’attività del pensiero si calma quando ritrai la tua attenzione e il tuo coinvolgimento. Questo inoltre porta alla superficie e dissolve tensioni e complessi. È una pulizia profonda.

Quando meditiamo insieme ci sosteniamo energicamente a vicenda: immagina cosa può accadere quando 100 individui che stanno per diventare dei Buddha vivono insieme in silenzio, sedendo in Vipassana per sette giorni!

La Vipassana è conosciuta come una meditazione che porta delle intuizioni profonde. L'intuizione è un’improvvisa comprensione interiore che accade non attraverso il pensiero, ma grazie al fatto che abbiamo concesso all’attività del pensiero un momento di riposo: intuire è più “sapere” che pensare.

Saremo totalmente in silenzio per tutti i sette giorni (questo significa non usare telefono o computer, non leggere e non ascoltare musica).

* Le meditazioni attive di Osho Osho ha ideato tecniche di Meditazione Attiva, particolarmente efficaci sia per sciogliere i segmenti oscuri che albergano in noi sia per alimentare ed espandere la scintilla di consapevolezza presente in ogni essere umano.

Queste tecniche sono da considerarsi preliminari indispensabili, qualora si desideri avvicinare la propria dimensione interiore e si voglia dare una spinta evolutiva alla propria vita; infatti, Osho ha chiarito: «La meditazione in passato non era qualcosa di difficile, di estremo o di impossibile, tuttavia per la mente occidentale, e oggigiorno perfino per la mente orientale – ormai totalmente assorbita e sopraffatta dall’ideologia dell’Occidente – sedersi in silenzio e osservare tranquillamente il flusso dei propri pensieri non è qualcosa di così semplice.

Nella mente si sono accumulati così tanto pattume e così tante sollecitazioni che, se ti limitassi a osservare tutto ciò, impazziresti: è un film che ha un inizio e non ha mai fine. Puoi continuare a osservare, per giorni o per anni, ma la mente non smetterà mai di fornirti nuove immagini, nuovi sogni.

Ecco perché ho creato nuovi espedienti: la Meditazione Dinamica, la Meditazione Kundalini e altre tecniche di Meditazione Attiva. Questi metodi vanno praticati prima che tu possa sederti in silenzio in una meditazione che richiede di essere un semplice testimone, come la Vipassana.

Questi espedienti sono stati ideati per permetterti di svuotarti grazie a una catarsi, scaricando tutto il tuo pattume, anziché sprecare tempo a osservarlo.

Si tratta di una pulizia interiore. E la Meditazione Dinamica ha una particolare efficacia.» OSHO

 

Chi ha partecipato dice che

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facilitatori


  • è sannyasin dal 1974 e da allora ha vissuto accanto a Osho, prendendosi cura della sua persona. H...


  • musicista, è sannyasin dal 1979, ha sempre vissuto e suonato nelle comuni di Osho. Dal 1995 viagg...

Corsi correlati