I gruppi di crescita, di consapevolezza corporea, di espressione artistica e di meditazione nati intorno a Osho sono famosi in tutto il mondo, sia per la professionalità e la competenza dei conduttori, sia per quel quid fatto di celebrazione, di silenzio e di spazio interiore che è l’insostituibile apporto dato dal messaggio del Maestro.
La giornata tipo di chi partecipa alle varie attività comincia alle 7.00 con la meditazione dinamica.
I gruppi iniziano alle 9.30 e, salvo l’intervallo per il pranzo, continuano fino alle 16.45.
Segue alle 17.00 la meditazione kundalini e alle 18.45 l’incontro della meditazione serale.
Per i partecipanti sono previste anche sessioni serali. 

Le persone al di sotto dei 25 anni potranno usufruire di uno speciale sconto del 25% sul costo dei gruppi (non dei training).
Per partecipare alle attività è necessario prenotare. Al momento della prenotazione verrà richiesto il versamento di una caparra.
Vogliamo sottolineare che dato che le nostre attività si rivolgono a persone in buona salute, sia fisica che psichica, consigliamo a chi avesse problemi medici, fisici o psicologici, di rivolgersi direttamente a specialisti medici o terapisti.

Ricerca

Iscriviti alla nostra newsletter

Subscribe to our mailing list

Please enter your name.
Please enter your email. This email is not valid.

Thank you for subscribing to our newsletter!

New Year’s Delight è un invito a esplorare la nostra naturale vitalità e sensualità con il supporto di alcune meravigliose tecniche dell’oceanic Bodywork® Aqua (oBA). Il corpo è un tempio, un mond...
Gurdjieff è stato un maestro profondamente compassionevole e con una immensa conoscenza della condizione dell’essere umano. Come approccio pratico per il lavoro su di sé utilizzava sia danze tradiz...
In questo gruppo ci interrogheremo su cos’è l’amore. Porteremo alla luce le varie strategie che vengono usate nel relazionarsi, sia nel rapporto tra uomo e donna, sia nell’amicizia che nei rappor...
Temi della Terza Parte
- Movimento di ripetizione o di compensazione sia nella vita che nelle relazioni - Il ricevere e l’impotenza - La malattia come espiazione - L’insuccesso come es...