Costellazioni Sistemiche per un SI alla Vita

A CHI È RIVOLTO:

CATEGORIA: ,

TEMATICHE: ,

dal 22 Aprile ore 10:00
al 25 Aprile ore 16:30

Chiedi Info / Prenota

Si alla Vita è un workshop di Costellazioni Sistemiche che offre la possibilità di portare ordine e chiarezza nelle relazioni che riguardano i seguenti ambiti:

  • famiglia di origine – Costellazioni Familiari
  • relazione con partner e figli – Costellazioni Relazionali
  • conseguenze di eventi traumatici – Costellazioni del Trauma
  • vita professionale – Costellazioni Lavorative
  • creatività – Costellazioni dei Cinque Elementi

Aiuta tutti coloro che desiderano un cambiamento, che vogliono uscire da uno stallo, oppure vogliono sbloccare e accrescere la propria espressione creativa.

È rivolto anche a chi vuole:

  • dire sì alla propria individualità ed andare oltre giudizi limitanti o comportamenti condizionanti della propria famiglia;
  • sanare i rapporti con i genitori e le proprie radici familiari e usarle come trampolino di lancio per la propria realizzazione;
  • riappropriarsi del diritto alla gioia, alla condivisione e all’amore.

Le Costellazioni Sistemiche sono un potente metodo di indagine e trasformazione. Rivelano le dinamiche e i collegamenti inconsci con i genitori e gli avi, che ci guidano nella vita più di quanto noi riusciamo ad immaginare. Tendiamo a ripetere i destini infelici di coloro che ci hanno preceduto.

Questo tipo di legame lo chiamiamo “amore cieco”.

Comprendere e vedere le dinamiche sistemiche in cui siamo coinvolti nostro malgrado, ci permette di ritrovare il flusso vitale interrotto o deviato e ci consente di riconnetterci al nostro naturale potenziale creativo.

L’uscita dall’amore cieco ci porta a scelte individuali che sono più in sintonia con la nostra natura.

Parte integrante del processo saranno le meditazioni attive di Osho ed altre meditazioni guidate, condotte dai facilitatori. Segue una descrizione particolareggiata dei vari tipi di Costellazioni Sistemiche che sperimenteremo.


COSTELLAZIONI SULLA FAMIGLIA DI ORIGINE

È importante riconciliarsi con le proprie radici, innanzitutto con i propri genitori. Giudicare i propri genitori o sentirsi come alieni nel proprio sistema familiare indebolisce le nostre possibilità di successo.

Ci sono ragioni precise per cui il giudizio si genera, a volte motivate da eventi che hanno segnato la nostra storia familiare.

Il lavoro delle Costellazioni Familiari ha posto in evidenza che esistono memorie transgenerazionali che determinano destini difficili, al di là di pregi e difetti personali dei membri del nostro sistema. Tutto ciò che ci accade, infatti, può anche avere causa molto prima dei nostri genitori. Non possiamo negare le nostre radici altrimenti ci indeboliamo.

Con le Costellazioni Familiari, create da Bert Hellinger, possiamo andare all’origine di certi malintesi, andare oltre i giudizi, recuperare forza e lasciare andare la sensazione di vivere a metà. Possiamo guardare la nostra vita a testa alta.

Se si occupa il giusto posto nel proprio sistema, non vengono violati i cosiddetti ordini dell’amore. Gli ordini dell’amore sono alla base della nostra possibilità di successo nella vita.

Le costellazioni sulla famiglia d’ origine portano alla luce collegamenti e irretimenti transgenerazionali e l’influenza che ancora hanno nella nostra vita attuale.

Tutte le emozioni irrisolte o non espresse del nostro sistema familiare sono spesso causa e spiegazione dei nostri comportamenti e di quelli dei nostri genitori. La loro manifestazione ed evidenza originano di per sé pace e guarigione alla nostra storia.


COSTELLAZIONI RELAZIONALI

Spesso si ha successo nel lavoro, ma difficoltà nelle relazioni affettive: abbiamo difficoltà nel ricevere, condividere e dare amore. Le relazioni spesso si basano sul potere perché non si conosce altro modo di relazionarsi. L’insuccesso in amore può avere cause sistemiche che affondano le radici nel sistema d’ origine. Una Costellazione Relazionale può svelarci l’irretimento o la risonanza sistemica che ci impedisce l’amore.

Con le Costellazioni Relazionali è possibile riconoscere la zona cieca che genera malintesi e conflitti sia tra partner che con i figli.

Si può ricominciare a relazionarsi da uno spazio di maggiore chiarezza e fiducia.


COSTELLAZIONI LAVORATIVE

Il vero successo nella vita lavorativa è quello senza sforzo. Il successo senza sforzo si ottiene quando si fa il lavoro giusto e si lavora nell’ambiente giusto per noi.

Il lavoro giusto è quello connesso alle nostre qualità naturali.

Purtroppo, le scelte lavorative sono spesso un tributo alle aspettative della nostra famiglia di origine. Anche i fallimenti economici e la difficoltà a portare a termine con successo i nostri progetti trovano spesso causa nella storia familiare e non sono legati solo alla incapacità individuale di chi gestisce l’impresa.

I progetti lavorativi meritano sempre un’indagine nel nostro sistema familiare poiché nell’ambiente lavorativo ripetiamo spesso dinamiche del nostro sistema di origine.

Con le Costellazioni Lavorative possiamo capire cosa impedisce la nostra serenità quotidiana e cosa ci comporta sforzo. Abbiamo la possibilità di sostenere i nostri progetti e togliere gli impedimenti al loro successo. Possiamo metterci al posto giusto e vivere con meno conflitti e più leggerezza. E di trovare la forza per cambiare direzione.


COSTELLAZIONI DEL TRAUMA

Quando ci capita di avere la sensazione di essere bloccati oppure di desiderare un cambiamento ma di non riuscire a mobilitare le risorse interiori per realizzare il nostro potenziale, può essere connesso ad un evento scioccante o un trauma, anche di molto tempo fa. La nostra personalità, spaventata, ha creato dei confini eccessivi per non ripetere un’esperienza dolorosa.
In questo modo la nostra corazza di sopravvivenza impedisce altre manifestazioni vitali, per cui ci sentiamo come in gabbia.

Solo una riconnessione con noi stessi ci può liberare da questa gabbia.

Con le Costellazioni del Trauma, possiamo recuperare l’unità di spirito, mente, corpo e ritornare a vivere pienamente al massimo della nostra vitalità.


COSTELLAZIONI SULLA CREATIVITA’

Spesso la creatività viene intesa come qualcosa di connesso solo ad attività artistiche, ad esempio pittura, danza o il canto.

Ma creatività significa avere la capacità di vedere in modo diverso una situazione di cui siamo protagonisti.

Essere creativi vuol dire uscire dall’idea che le cose si possano fare seguendo ciò che ci è stato insegnato o come lo abbiamo appreso. A tutti è dato il potere di modellare il proprio mondo e uscire dagli schemi o automatismi in cui siamo bloccati.

Per poter osservare dove questa energia espressiva è stagnante  utilizzeremo le Costellazioni dei Cinque Elementi, create da Anurag, che permettono l’allineamento delle funzioni psichiche individuali, dando così forma alle nostre intuizioni.

Così potremo realizzare il nostro successo creativo e vivere con maggiore appagamento e gioia.

Le Costellazioni dei Cinque Elementi rappresentano un felice incontro tra il metodo sistemico e l’approccio taoista alla psiche.

CONDOTTO DA:

Anurag

conduce gruppi di crescita che pongono al centro la creatività, il lavoro e la professione. Da...

Siddho

incontra Osho e la meditazione nel 1978. Laureatasi in scienze psicologiche-sociali, unisce alla sua...

PROSSIMI CORSI IN PROGRAMMAZIONE

All

Anurag

Siddho